Biografia

L’artista Flora Torrisi con le sue fotografie non crea ma scopre e dalle sue scoperte nascono delle creazioni sublimi. La dote principale della sua arte è proprio quella di sacralizzare gli oggetti, i quali, in se già possiedono il sacro, ma necessitano del “demiurgo” che lo sappia far emergere. La maiutetica di Flora Torrisi è emblematica soprattutto nei confronti di una spiritualità sopita insita negli enti dimenticati, ai margini del mondo e di Dio.
Daniele Radini Tedeschi(Critico d’Arte)

Flora Torrisi, nata a Catania, attualmente abita ed opera a Roma. Ha frequentato vari corsi e seminari di fotografia tra cui il Tuscany Photografic Work. Attualmente membro Accademico della Accademia di San Lazzaro.


Mostre personali più rilevanti

  • 2009 | Personale “Cine-statica”, Libreria Farenheit, Campo dei Fiori, Roma
  • 2010 | Personale “Mostra d’arte contemporanea: Flora Torrisi”, Casa del Combattente, Sala espositiva, Latina
  • 2010 | Personale “Album di emozioni”, Corso della Repubblica, Latina
  • 2010 | Personale “Metamorfosi Oniriche” Itinerante, Caffè Letterario – Brancaleone, Roma
  • 2011 | Personale “Il senso del sacro”, Palazzo Pontificio Maffei Marescotti, Roma
  • 2012 | Personale “I colori dell’anima”, Palazzo Pontificio Maffei Marescotti, Roma

 

Mostre collettive più rilevanti

  • 2007 | “Corviale”, Libreria Farenheit, Campo dei Fiori, Roma
  • 2007 | “Roma città aperta”, Progetto Policentrico, Itinerante, Sala espositiva Termini – Biblioteca Corviale, Roma
  • 2008 | “La promessa della casa in ordine”, Giornata della Memoria 2008, Centro Studi Cappella Orsini, Roma
  • 2008 | “Falsi d’Autore – La fotografia incontra la pittura”, I edizione, a cura di Associazione Culturale Spartaco, Maschio del Forte Michelangelo, Civitavecchia
  • 2009 | “L’equilibrio”, Terme a Termini, Roma
  • 2009 | “Tevere Expò” e collettive in Trastevere
  • 2009 | “Maggio Sermonetano”, XIV edizione 2009, Sermoneta
  • 2009 | “Falsi d’Autore – La fotografia incontra la pittura”, II edizione, a cura di Associazione Culturale Spartaco, Maschio del Forte Michelangelo, Civitavecchia
  • 2010 | “Maggio Sermonetano”, XV edizione 2010, Sermoneta
  • 2010 | “Artisti del mese”, Galleria d’arte Coin, Velletri
  • 2010 | “Erotica (Voglia di pennello)”, Pentart, Roma
  • 2010 | “Il Piacere”, Galleria Consorti, Via Margutta, Roma
  • 2010 | “I segreti della natura”, Galleria Il Leone, Roma
  • 2011 | “Premio Lupa 2011 – Concorso di pittura scultura e fotografia”, Four Points Sheraton, Roma
  • 2011 | “Tradizione e innovazione dell’arte”, Catacombe della Suburra, Via degli Zingari, Roma
  • 2011 | “Il gesto e i moti dell’animo”, a cura di G. Patrizi, Domus Talenti, Via delle IV fontane, Roma
  • 2011 | “Fantastico e reale – Quando la fiaba incontra la realtà”, a cura di G.Patrizi, Quantum Laep Gallery, Roma
  • 2011 | “Salone Internazionale di Porto Cervo”, Galleria Bagaglino, Giardini di Porto Cervo, Olbia
  • 2011 | “Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea – Celebrazioni di Michelangelo Buonarroti”, Chiostro Basilica SS. Apostoli, Roma
  • 2011 | “I Triennale Internazionale di Arti Visive di Roma”, Galleria L’Agostiniana, Piazza del Popolo, Roma
  • 2011 | “La memoria e il presagio – L’eclettismo delle arti omaggio all’architetto Armando Brasini”, Complesso Monumentale del Buon Pastore, Roma
  • 2012 | “Musica e arte visiva si incontrano”, Galleria La Pigna, Palazzo Maffei Marescotti, Roma
  • 2012 | “I Big dell’Arte Contemporanea”, Galleria L’Agostiniana, Piazza del Popolo, Roma
  • 2012 | “I maestri del libro d’oro dell’Arte contemporanea”, Cupra Marittima, Ascoli Piceno
  • 2012 | “Concorso artistico letterario – Le quattro Fenici”, sez. Fotografia, Domus Talenti, Roma
  • 2012 | “Grande Expò”, Università La Sapienza di Roma
  • 2012 | “Muri, metamorfosi e dintorni” a cura di S. Rossi, A.Fragassi, Museo Laboratorio di Arte Contemporanea, Università La Sapienza di Roma
  • 2013 | “Amor per Roma”, Tornatora Art Gallery
  • 2013 | “Premio della Lupa”, La Pigna, Palazzo Maffei Marescotti, Roma
  • 2013 | “Festival delle Belle Arti e della cultura del XXI secolo”, Museo Bellini, Firenze
  • 2013 | “Festival delle Belle arti e della Cultura del XXI secolo”, Capri
  • 2013 | “Roma Agostiniana – Gran Galà delle arti contemporanee”, Piazza del Popolo, Roma
  • 2013 | “24° Mostra Mercato d’Arte Moderna e Contemporanea”, Padova
  • 2013 | “Francesco dal Santo al Santo Padre”, Basilica Papale San Paolo, Roma
  • 2014 | “Biennale a Durresit”, Ottobre Biennales “Dialog”
  • 2014 | “Barcellona Art Festival expo internazionale”, Artista
  • 2014 | “Biennale di Spoleto”
  • 2014 | “Tiltestetica – Esposizione Triennale di arti visive”, Roma
  • 2014 | “Terraferma”, II edizione, Firenze
  • 2015 | “Invito al premio Cristoforo Colombo”, Cerimonia nella quale é stata usata la mia opera come logo della mostra, Genova
  • 2015 | “Gran premio di Davos”, trofeo Giuliano Ottaviani
  • 2015 | “I biennale dei Castelli della Gera d’Adda”
  • 2015 | “L’isola che c’è”, Palermo
  • 2015 | “Pennellate d’autore”, Olbia
  • 2015 | “Effetto arte – I premio internazionale della Cultura”
  • 2016 | “L’Italia degli Artisti”, Roma
  • 2016 | “Femminissage”, Roma
  • 2016 | “Trofeo internazionale Arte Impero Parigi-Vienna-Roma”
  • 2016 | “Arte Salerno”
  • 2016 | “Arte expo Bahia San Salvador”, Brasile
  • 2016 | “Carousel du Lovre”, Parigi
  • 2016 | “Spoleto Festival Arte”
  • 2016 | “Grande Prix de la Cotes D’Azur”
  • 2016 | “Contemporanei nella città Degli Uffizi”
  • 2016 | “Premio Miglior Artista 2016”, Spazio Cerere, Roma

Le fotografie di Flora Torrisi sono a dir poco notevoli. Mi ha estremamente colpito in lei la spontaneità del soggetto, ovvero la scelta – mossa dalla sua eletta sensibilità – di optare per inquadrature quotidiane, senza creare set, pose artefatte, senza ricercare artifici fotografici. La naturalezza di queste immagini trova l’apice in quelle fotografie di maschere, manichini, costumi carnevaleschi della morte, ovvero in quegli artifici inorganici o mascherati che amplificano il senso di vanità del reale. La teatralità scenica ed il gesto sospeso sono le caratteristiche precipue e basilari della sua Arte.
Daniele Radini Tedeschi(Critico d’Arte)


Riconoscimenti

Alcuni scatti sono nell’archivio fotografico della Toscana, nel Museo Naturalistico di Trento e nella guida internazionale delle mappe di Schmap.

  • 2008 | “Opera manifesto – Giornata della Memoria 2008” , Cappella Orsini
  • 2008 | “Concorso Le Forme dell’Acqua”, Museo Tridentino di Scienze Naturali
  • 2010 | “IV Edizione Premio Pentart”, Studio d’Arte Morleni, Roma
  • 2012 | “Libro d’oro dell’arte contemporanea”, Hotel Cristallo, Cortina d’Ampezzo, Belluno
  • 2012 | “I Big dell’Arte Contemporanea”, Associazione Culturale Rosa dei Venti, Roma
  • 2012 | “Trofeo Le quattro Fenici”, sez. Fotografia, Accademia San Lazzaro, Roma
  • 2012 | “Opera Gheddafi”, battuta all’Asta, Antonina – Casa d’aste in Roma dal 1890, 04 febbraio 2012, Roma
  • 2012 | “Conferito titolo Benemerita”, Accademia San Lazzaro, Roma
  • 2015 | “Targa Art Taormina”, per la rilevanza stilistica
  • 2015 | “Targa I classificata Pennellate d’Autore”, sez. fotografia, Olbia
  • 2015 | “Targa Effetto Arte Cultura”, per il suo valore artistico
  • 2015 | “Targa Art Taormina”, per la sua rilevanza stilistica
  • 2015 | “Arte States”, riconoscimento internazionale per l’impegno creativo manifestato
  • 2016 | “Targa Celebrazioni dell’Estetica Paradisiaca”, riconoscimento al merito
  • 2016 | “Targa Contemporanei nella città degli Uffizi”
  • 2016 | “Premio Miglior Artista 2016”, la produzione artistica di Flora Torrisi esplora nuovi orizzonti della ricerca fotografica contemporanea, percorrendo inedite traiettorie dell’inconscio

Percorsi interiori, scenari emotivi e suggestioni visive scandiscono le immagini catturate dallo sguardo penetrante di Torrisi sul mondo. Caratterizzata da una sensibilità innata e da una immediatezza comunicativa, la fotografa romana di origine siciliana si esprime con grande essenzialità scenica: non a caso, l’autrice riesce a realizzare fotografie dal contenuto profondo in modo semplice e diretto, una qualità esecutiva ormai rara a trovarsi nel panorama artistico italiano. Gli scatti di Flora Torrisi, immersi in un’atmosfera sospesa, evocano il tema delle scelte esistenziali e dei “bivi” che sovente accompagnano la vita umana con un recondito desiderio di evasione e di giustizia. Sentimenti di paura, lealtà e attesa sono rimessi in discussione dall’encomiabile ricerca di veritas. La fotografia di Torrisi scorre sui binari dell’interiorità.
Sabrina Falzone(Critico e Storico dell’Arte)


Bibliografia

  • “Trentino”, anno 63, n. 41, 2008, pagg. 28-29
  • “Il manifesto”, 7 marzo 2009, 2009, pag. 17
  • “Romac’è.it”, 02 aprile 2009
  • “Il piacere”, Roma, 2010, pagg. 9 e 41
  • “Milleluci”, anno IV, n. 19, 2010, II di copertina
  • “L’Artemisio”, anno X, n. 19, 2010, II di copertina
  • “Il territorio”, anno VII, n.74, 2010, pag. 18
  • “Il senso del sacro”, Roma, 2011, pagg. 21 e 47
  • “L’esausta clessidra”, Roma, 2011, pagg. 77 e 153
  • “Itinerari d’Arte Contemporanea – Dalla crisi alla figurazione”, Roma, 2011, pag. 245
  • “Libro d’oro d’Arte Contemporanea”, Roma, 2011, pagg. 119 e 221
  • “Fleming”, marzo 2011, sez. Eventi, Sette Artisti – Sette Stili, pag. 130
  • “Annuario d’Arte Moderna – Artisti contemporanei 2011”, Acca in… Arte Editrice s.r.l., 2011, pagg. 332 e 425
  • “La nuova voce”, anno V, n. 9, sez. Arte, 26 ottobre 2012, pag. 12
  • Il Tempo, anno LXIX, n.303, 2012, pag. 39
  • “Annuario d’Arte Moderna – Artisti contemporanei 2012”, Acca in… Arte Editrice s.r.l., 2012, pag. 422
  • “Festival delle belle Arti e della Cultura del XXI secolo”, Capri, 2013, pag. 29
  • “Esposizione Triennale di Arti Visive”, Roma, 2014, pagg. 80-81 e 143-145
  • “Percezioni contemporanee tra tempo luogo e spazio”, pagg. 37 e 98
  • “Effetto arte”, Palermo, 2015, I premio internazionale della Cultura, pag. 105
  • “L’isola che c’è”, Siracusa, 2015, pag. 225
  • “Arte States”, 2015, pag. 202
  • “Il contemporaneo dell’Arte”, Arsev, pag. 69
  • “Femminissage”, Roma, pag. 96
  • “Maestri sezione di Arte Contemporanea”, EA editore, 2016, pag. 199
  • “Italiani selezione d’Arte Contemporanea”, EA editore, 2016, pag. 302
  • “Contemporanei nella città degli Uffizi”, EA editore, 2016, pag. 263
  • “Catalogo Dell’Arte Moderna”, numero 52, Mondatori, pag. 422

L’obiettivo non coglie mai il reale, bensì trasferisce in immagini le emozioni della fotografa, che qui è narratrice elegante di eventi storici e di brevi attimi fuggenti. Queste sintesi visive sono epifanie laiche di impatto forte e immediato.
Paolo Levi(Critico d’Arte, Giornalista e Saggista)


Incontri